[RM] +39 06 87451289 - [MI] +39 02 37050294
segreteria.roma@bocg-associati.it

Approfondimenti

Segnalati da BOCG

Come trasformare il team di tesoreria in centro di profitto

Aumentare i rendimenti sulla liquidità in eccesso, generare cassa libera, implementare programmi di gestione delle filiere di fornitura, sono solo alcuni degli obiettivi di una gestione strategica della tesoreria aziendale.

Le operazioni dei team di tesoreria gestiscono la linfa vitale delle aziende: la liquidità. La gestione della liquidità ha un impatto diretto sulla redditività aziendale, ma in pochissimi casi il team della tesoreria è percepito e gestito come un centro di profitto, con un approccio strategico, essendo invece, nella maggior parte dei casi, interpretato semplicemente come “la funzione che paga le fatture e gli stipendi”.
Nelle organizzazioni “più evolute” le principali preoccupazioni in merito alla tesoreria riguardano l’ottimizzazione del capitale circolante, la prevenzione delle frodi sui pagamenti, gli interessi sul capitale preso a prestito, le decisioni di investimento. In fondo alla lista, la volatilità valutaria e la continuità aziendale.
Questi però, nella maggior parte dei casi, rimangono dei buoni propositi e i team della tesoreria invece che avere un ruolo proattivo nella vita aziendale, si riducono ad avere compiti meramente “reattivi” a situazioni contingenti, con una forte concentrazione sulla gestione della quotidianità e sulla ottimizzazione del capitale circolante.
Complessità delle strutture finanziarie, carenza di risorse e una strutturale mancanza di investimenti in strumenti di business intelligence, strumenti di analisi dei dati e di cash forecasting, sono solo alcuni degli ostacoli che ne impediscono l’evoluzione verso una funzione strategica.
Aumentare i rendimenti sulla liquidità in eccesso, generare cassa libera, implementare programmi di gestione delle filiere di fornitura, sono solo alcuni degli obiettivi di una gestione strategica della tesoreria aziendale.

Leave a Reply